Ultimate magazine theme for WordPress.

Il libero costituirsi dell’individuo nella storia

“La libertà di Dio. Sulla Teodicea di Rosmini” (Relazione del Dr. Vincenzo Parisi)

Mettendo al centro del discorso il libero sviluppo dell’individuo nella comunità e dunque nella storia, sarà fondamentale far emergere la dialettica tra la persona individuale da un lato e la persona collettiva dall’altro, ovvero tra quello che Rosmini definisce il diritto umano sussistente e la salus publica, il bene comune della società. Da questo nesso fondamentale per l’argomento in questione si può comprendere come la storia per il roveretano sia l’attuazione dei diritti della persona e non la loro origine. Ne deriva, dunque, anche una concezione della storia che si distacca chiaramente dalle speculazioni di filosofia della storia della modernità. Concetti etico-sociali che confluiscono, e possono dunque essere riletti, nella prospettiva della teodicea.

Articoli correlati